Mister Calori: “Mercato in stand-by, serve pazienza…”

Calori
Calori

 

Il Trapani è arrivato a Spiazzo e avrà un solo obiettivo, lavorare tanto e bene. I granata vengono da un’amara retrocessione e la prossima dovrà essere quella del riscatto. Si riparte dallo stesso posto, con lo stesso mister, con diverse incognite del caso ma con entusiasmo.

Alla fine della prima giornata di lavoro, il mister ha preso la parola: “Iniziamo un nuovo percorso – afferma il mister ai microfoni della società granata – è con il lavoro e con la forza del gruppo che si superano ostacoli, esami e difficoltà”. Continua:  “Vorrei, insieme a tutti i miei collaboratori provare a fare un campionato importante. In ritiro abbiamo dei ragazzi in prova, dei calciatori che hanno mercato e magari da piazzare. Cercheremo con un po’ di pazienza di individuare chi possa fare al caso nostro”.

A Spiazzo un vero e proprio cantiere aperto: “Abbiamo dei ragazzi in prova, dei calciatori che hanno mercato e magari da piazzare. Cercheremo con il mercato di individuare chi possa fare al caso nostro, ma serve pazienza”.

Conclude: “Non ho fatto alcun discorso ai ragazzi, ho detto loro che lo faremo quando saremo un buon numero, ho solo dato loro un in bocca al lupo”.

 

Il tecnico granata ha le idee chiare. Vuole riportare il Trapani dove merita di stare, ma i soli Ferretti e Taugourdeau non bastano. Serviranno altri rinforzi per completare la squadra e magari il colpo da capogiro, quello che fa sognare tifosi e allenatore. La missione granata è cominciata, i tifosi sono in fermento e per il momento restano i veri fuoriclasse della rosa di Casa Granata.

Foto Trapani Calcio Ph Pappalardo

Be the first to comment on "Mister Calori: “Mercato in stand-by, serve pazienza…”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*