‘Za Cuncittina da i numeri: “Marcone un mi cummince, Sasà …arrunzamerda”

 

La Turchia è bella, e così abbiamo deciso di rimanere qui qualche altro giorno. Per giustificare alla redazione la nostra presenza ancora qui, abbiamo detto loro che abbiamo deciso di ritrovare la ‘Za Cuncittina. Sappiamo solo che si trova nelle spiagge di Bodrum, non sappiamo altro, non ci resta che individuarla… 

Lei sta cercando di nascondersi dai paparazzi ma ci accorgiamo di lei allorquando vediamo un’ attempata signora rincorrere alcuni bambini gridando “ Vi sbenno “ , scagliando le sue celebri tappine.

Za Cuncittina, cosa è successo ?

“Mi tiraru na pallunata ne amme mentri era stinnigghiata. Bona ci finiu chi un ci tirai l ombrellono”.

Dopo che si è …tranquillizzata, le chiediamo un parere sulla bella vittoria del Trapani.

“ Quanno signau Morano ittai na vuce chi arrispigghiai a tutti hall otello unni sugnu. Mi telefonau u purtunaru si avia bisogno di quarchi cosa e ci rissi sulu chi avia bisognu chi chiuria a telefonata masinnò scinnia e l appuntiddava  nu palu da lucce. Già avia nervi picchi u radiocronisto avia rittu Crotone o postu du Trapane e poi a vuce ia e vinia….n summa dru gollo fu felicitudine .”

Un buon inizio per il Trapani:

Seeee. Prima mazzuliammo e paganici ora i tennanicesi  ma soprattutte mi piaci comu iocanu i picciotte. Un si scantanu di nuddu “.

Difesa compatta e attacco incisivo:

“ Cetto . Avemu picciotti novi chi hannu vogghia di farisi accanuscire e un s annacano dra davanti.”

È entrato anche Reginaldo:

“U vitte anchi si pi comu si muvia paria me frate Sasá quannu iucava a spiaggia. A volontà si vitte. Pruvau a tirare anchi si ci sceru na pocu tira…arrunzamerda”

Ottima prova di Marcone tra i pali:

Fici na bella parata. A mia ancora un mi cummince picchi mi ricordo soccu cumminau ma ci rugnu firucia, masinnò i tappine volano.

E adesso l’11 affronteremo il Torino:

“Si ci fusse vivo Iachino meu c ia cu na amma sula. Iddi su ricordava il grandi Torine. Una pattita prestigiatoriosa pi niautri. Pa prima vota iucamu in un campu chi si chiama Olimpiche. Chi è pi tutti? A matula i marsalisi ni vonnu superare. N aviti cose di cenniri e munnare.”

Dove seguirà la partita, dato che andrà in diretta sulla Rai.?

“Na stanzicedda mia, cu me nipute. Du buttigghi di birra e caccavetta a fetire chi ca na Turchia turca è veru bona. E guai a cu mi sconcica.”

 

Il risultato sembra scontato a favore del Toro:

“ Ma chi dice? I sconte su sicuri doppu Capurannu . Cetto iddi hannu Belotto chi quannu iucau cu l Albinoleffo ni signau  , hannu iucatura di qualitudine ma niautri avemu i cuggh….. Cu sa ci pare a dru incazzusu di l a llenature  Miailoviccio chi ni mangia a usu pipette. C e scantu chi ci voli a ramigna du zu aTuzzu pi iddu !”

Un messaggio per i tifosi trapanesi:

“ È sicuresimo chi vince na squadra granata ma non per forzitudine chidda chi ghioca n casa. Cruremuci e fozza Trapaneeee. E ora s innissi picchi mi haiu a stinnigghiare pi tonnare in Italia abbronzatissime. Ciu’ risse chi prima o poi ci levu  postu a Diletta Liotta. Drocu l haiu a testa! “

Be the first to comment on "‘Za Cuncittina da i numeri: “Marcone un mi cummince, Sasà …arrunzamerda”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*