Giudice Sportivo: 8 squalificati, multa per Lecce, Catania e Catanzaro

Resi noti i provvedimenti disciplinari adottati dal Giudice Sportivo Pasquale Marino con riferimento al turno di campionato che ha visto il Trapani  impegnato in casa contro la Virtus Francavilla. Per quel che attiene i granata, nessun tesserato compare nell’elenco degli squalificati.

  • AMMENDA

€ 1.500,00 CATANZARO perché un isolato sostenitore, scavalcata la recinzione, entrava nel recinto di gioco prontamente fermato dalle forze dell’ordine; altri sostenitori lanciavano schizzi di liquido verso la panchina della squadra avversaria raggiungendo alcuni componenti della stessa (r.proc.fed.e cc)

€ 1.500,00 LECCE perché propri sostenitori durante la gara introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni, due dei quali venivano lanciati nel recinto di gioco, senza conseguenze; i medesimi intonavano un coro offensivo verso l’istituzione calcistica (r.proc.fed e cc)

€ 500,00 CATANIA perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze (r.proc. fed.)

  • SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

DI NAPOLI RAFFAELE (AKRAGAS) per atteggiamento irriguardoso verso l’arbitro durante la gara (espulso)

FAVO MASSIMILIANO (PAGANESE) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso)

  • SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

MEZAVILLA ADRIANO (REGGINA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario

  • SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

MORERO SANTIAGO EDUARDO (JUVE STABIA) per atteggiamento irriguardoso verso l’arbitro dopo il termine della gara

  • SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITÀ IN AMMONIZIONE

CARRIERO GIUSEPPE MATTIA (CASERTANA)

SICURELLA GIUSEPPE (VIRTUS FRANCAVILLA)

SCOPPA FEDERICO MATIAS (MONOPOLI )

NOLE ANGELO RAFFAELE (RACING FONDI).

 

Be the first to comment on "Giudice Sportivo: 8 squalificati, multa per Lecce, Catania e Catanzaro"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*