Il Trapani spreca e il Cosenza lo punisce al 95′

Il Trapani sconfitto a Cosenza al 95′. Un finale rocambolesco che permette ai padroni di casa di battere i granata al termine di una partita ricca di emozioni e di occasioni da gol. Un tiro da fuori di Calamai regala ai rossoblu il passaggio ai quarti di finale di Coppa Italia.

Nonostante un terreno di gioco ai limiti dell’impraticabilità, il Trapani parte forte, Reginaldo serve Marras che da pochi passi si fa ipnotizzare da Saracco. Il Trapani non si arresta e al 12′ Maracchi fa una bella sponda di testa per Bastoni che da buona posizione spara clamorosamente alto. Al 27′ sprima occasione per i padroni di casa con Pascali che sugli sviluppi di un calcio d’angolo calcia al volo senza dare forza e permettendo a Pacini di bloccare. Si va al riposo sullo 0-0 e nella ripresa i ritmi si abbassano.  L’occasione più nitida capita a Marras, Saracco esce e ferma Reginaldo lanciato a rete, sulla respinta l’esterno prova a firmare l’1-0 ma l’estremo portiere silano è ancora una volta insuperabile. Nel finale la partita si accende con due occasioni da gol per il Cosenza: prima con D’Orazio che va vicino alla rete con una conclusione deviata in angolo dall’ottimo Pacini. Poi al 90′ Fazio atterra da ultimo uomo in area Mendicino che dagli undici metri sbaglia clamorosamente. Ma al 95′ c’è il gol vittoria: Calamai calcia dal limite dell’area e trova la via della rete. Non c’è più tempo nonostante le proteste del Trapani che chiede un fuorigioco di Mendicino.

IL TABELLINO DEL MATCH:

COSENZA (3-5-2): Saracco; Pascali, Dermaku, Pasqualoni (66′ Statella); Corsi, Bruccini, Loviso (63′ Palmiero), Calamai, D’Orazio; Tutino (56′ Baclet), Mendicino. A disp.: Perina, Pinna, Bonioli, Trovato, Liguori, Sueva. All. Braglia.

TRAPANI (3-5-2): Pacini; Fazio, Pagliarulo, Visconti; Marras, Maracchi, Palumbo (73′ Corapi), Bastoni (90′ Steffé), Rizzo; Reginaldo (78′ Dambros), Evacuo. A disp.: Furlan, Ferrara, Canino, Girasole, Minelli, Valentini. All. Calori.

MARCATORI: 50 st’ Calamai

ARBITRO: Robilotta di Sala Consilina

NOTE: Espulsi: al 90′ Fazio (T) per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Saracco, Mendicino, Palmiero (C), Palumbo (T).

Be the first to comment on "Il Trapani spreca e il Cosenza lo punisce al 95′"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*