Il Cosenza espugna anche il Provinciale e conquista i quarti

Al Provinciale il Cosenza di mister Braglia vince 2 a 0 grazie alle reti di Okeleke al 63′ (errore di Palumbo) e Tutino al 78′ (errore di Visconti) e conquista meritatamente l’accesso ai quarti dei playoff nazionali. Il Trapani davanti a 4235 spettatori lascia la competizione e l’amaro in bocca ai propri sostenitori.

IL TABELLINO:

TRAPANI (3-5-2): Furlan; Fazio, Drudi, Visconti; Marras, Scarsella (52′ Bastoni), Corapi, Palumbo, Rizzo (73′ Dambros); Polidori, Murano (52′ Campagnacci). A disp.: Pacini, Ferrara, Pagliarulo, Ferretti, Silvestri, Dambros, Steffè, Canino, Minelli, Aloi. All. Calori.

COSENZA (3-5-1-1): Saracco, Idda, Dermaku, Pascali (12′ Camigliano); Corsi, Bruccini, Palmiero (86′ Calamai), Mungo (87′ Loviso), D’Orazio (87′ Ramos); Tutino; Okereke (72′ Perez). A disp.: Zommers, Pasqualoni, Boniotti, Trovato, Sueva. All. Braglia.

MARCATORI: 63′ Okereke, 78′ Tutino

ARBITRO: Sozza di Seregno

ASSISTENTI: Cecchi e Zingrillo

IV UFFICIALE: Marchetti di Ostia Lido

NOTE: Ammoniti: Saracco (C)

Sotto il video della contestazione da parte della Curva Nord nei confronti della squadra:

 

Be the first to comment on "Il Cosenza espugna anche il Provinciale e conquista i quarti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*