In cattedra mister Italiano: «Vi spiego il mio Trapani»

Mister Vincenzo Italiano con il presidente Augusto Onorati - foto "IlPunto"

Serata densa di contenuti tecnico tattici quella che sì è tenuta questa sera presso il CONI di Trapani, con mister Vincenzo Italiano, il tema della serata è stato: ”il 4-3-3, le due fasi di attacco e difesa, e il lavoro del portiere“.  Il tecnico granata, accompagnato da tutto lo staff tecnico al completo,  ha tenuto i numerosi partecipanti, (diversi gli allenatori presenti) con l’attenzione alta per tutta la durata della lezione (due ore), con temi forti e innovativi, proponendo metodologie di allenamento un po’ fuori dagli schemi.

Il “professore” Italiano ha invitato innanzitutto gli allenatori a fare una pausa di riflessione sulle proprie metodologie di allenamento, rivedendo i propri convincimenti e invitando i presenti a cercare di trasferire ai propri giocatori le competenze basilari utili per esprimersi nel campo di gioco e a far sentire al centro dell’attenzione i giocatori stessi facendoli sentire tutti importanti. Compito principale dell’allenatore è di migliorare i propri giocatori dando loro opportunità di crescita e di miglioramento.

Il tempo a disposizione è corso via, fra concetti tecnici (struttura e forma… ampiezza…. scaglionamento offensivo…ricomposizione difensiva…. attacco e difesa non sono separati…. prepararsi a difendere mentre attacchiamo e prepararsi ad attaccare mentre difendiamo..). video, citazioni e in ultimo domande dei partecipanti, in modo piacevole e formativo; una serata che avrà sicuramente una valenza formativa interessante su tutti i partecipanti. Alla fine, applausi per il professore Italiano, si sente che ha voglia di applausi. E li avrà. Stasera e per sempre.

Le foto della serata:

 

Be the first to comment on "In cattedra mister Italiano: «Vi spiego il mio Trapani»"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*