Tra certezze, partenze e arrivi, il puzzle “Trapani” si sta completando…

Puzzle pieces on red background.

Tra certezze, partenze e arrivi i granata continuano la preparazione al “Provinciale” sotto gli occhi attenti di mister Vincenzo Italiano. Obiettivo primario, non è né semplice e nemmeno scontato, mantenere la concentrazione alta e chiudere le orecchie alle distrazioni e alle sirene di calciomercato. Testa solo al campo, al pallone, al prossimo avversario, la Vibonese, che il 20 gennaio arriverà al “Provinciale” alla ricerca di punti, ma il Trapani vuole iniziare il girone di ritorno col piede giusto.

Ciò nonostante, il mercato è nel vivo delle operazioni e il diesse Raffaele Rubino è impegnato a puntellare la rosa, dopo l’ufficialità dell’ala sinistra Francesco Fedato, oggi dovrebbe arrivare quella del terzino sinistro Michele Franco del Siracusa. Sono comunque presenti alcuni nomi in partenza, sembra ormai scritto il futuro di Erasmo Mulè che a giugno andrà a giocare a Genova sponda Sampdoria. Per il classe ’99, i blucerchiati hanno offerto un contratto quinquennale e 600 mila euro al Trapani. Il puzzle si sta completando, ma mancano solo alcuni pezzi da incastrare.

Al mister Italiano dunque l’arduo compito di isolare da tutto e tutti i suoi ragazzi e prepararli al nuovo inizio perché a partire dalla Vibonese sarà tutto un altro campionato, anche se si riparte con 37 punti in saccoccia e un vagone pieno di sogni e speranze.

Be the first to comment on "Tra certezze, partenze e arrivi, il puzzle “Trapani” si sta completando…"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*