Tulli: una mascherina contro la Casertana

Foto Trapani Calcio ph Pappalardo

Il fallo, il sangue. lo spavento. L’operazione per la riduzione della deviazione del setto nasale al naso. E la voglia di recuperare al più presto e di scendere in campo per dare una mano alla sua squadra. Quelli appena trascorsi sono stati per Giacomo Tulli giorni difficili. Ma il peggio, fortunatamente, sembra ormai passato, visto che, grazie ad una mascherina in carbonio, il numero 23 potrà tornare in campo contro la Casertana.  L’unico ostacolo potrebbe essere il fastidio che gli potrebbe procurare nonostante ci sono tanti atleti che l’hanno indossata dall’ inizio alla fine e non hanno avuto problemi. Ma alla fine sarà mister Italiano a decidere se e per quanto impiegare il giocatore.

Be the first to comment on "Tulli: una mascherina contro la Casertana"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*