Trapani, il cuore non basta: sconfitta a Castellammare

Dopo un primo tempo combattuto in cui la squadra di mister  Italiano ha provato in tutti i modi a sbloccare il match, nella ripresa i gialloblu’ hanno trovato il vantaggio con Carlini al 65′, per poi raddoppiare dieci minuti dopo grazie alla rete dell’ex Canotto. La classifica ora dice Juve Stabia 68 punti, a seguire il Trapani con 64.

IL TABELLINO :

JUVE STABIA (4-3-3): Branduani; Melara (88′ Di Roberto), Troest, Marzorati, Germoni; Calรฒ (83′ Vicente), Mastalli, Carlini; Canotto (80′ Torromino), Paponi (80′ Schiavi), Elia (88′ Viola). A disp.: Esposito, Venditti, Dumancic, Ferrazzo, Castellano, Lionetti, El Ouazni, Sinani. All. Caserta.

TRAPANI (4-3-3): Dini; Costa Ferreira, Scognamillo, Taugourdeau, Lomolino (57′ Ramos); Aloi (70′ Fedato), Toscano, Corapi (83′ Da Silva); Ferretti (57′ Tulli), Evacuo, Nzola. A disp.: Cavalli, Ferrara, Mulรจ, Franco, Mastaj. All. Italiano.

ARBITRO: Amabile di Vicenza (Berti-Mariottini).

MARCATORI: 65′ Carlini, 75′ Canotto

NOTE: Ammoniti: Costa Ferreira, Taugourdeau(T), Calรฒ, Torromino (JS)

Be the first to comment on "Trapani, il cuore non basta: sconfitta a Castellammare"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*